Data: 22 ottobre 2022
Orario: dalle 09.00 alle 18.00
Sede del Corso: HOTEL LANCELOT - Via Capo D'Africa 47
Costo: € 100


La digitopressione e la moxibustione sono parte integrante della medicina tradizionale cinese, il suo utilizzo ha raccolto molti consensi tra le donne che preferiscono usare modalità efficaci e prive di effetti collaterali per sé ed il loro bambino.
La medicina tradizionale cinese ritiene che il corpo sia suddiviso da meridiani con 600 punti e attraverso la loro stimolazione si può ricreare un miglior equilibrio corporeo e favorire un parto naturale.
Gli studi pubblicati sulle riviste scientifiche hanno evidenziato che la digitopressione è una modalità sicura, non invasiva, senza effetti collaterali che favorisce il processo del travaglio/parto e riducendone i tempi e diminuendo il dolore.
La digitopressione è usata in ostetricia per indurre il parto, ridurre il dolore, per stimolare le contrazioni, per migliorare la posizione fetale e nel dopo parto per favorire il distacco della placenta e favorire l’allattamento.

Durante il workshop verrà trattata la moxibustione per favorire il rivolgimento cefalico nei feti che presentano la posizione podalica riducendo il numero dei tagli cesarei e verrà rilasciata l’attestazione di competenza nell’utilizzo della Moxa.

L’approccio formativo del workshop avrà carattere teorico-pratico.


Per Info e Iscrizioni: Brochure 

A seguire
dalle 18.00 alle 20.00: presentazione del libro "la digitopressione e la Moxibustione per la nascita"