Chiarimenti circa l'obbligo di pagamento del ruolo dell'Ordine.

Una volta conseguita la laurea  "abilitante",  l'ostetrica/o ha l'obbligo di iscriversi all'Ordine della provincia di competenza (dove risiede o dove esercita).
La mancata iscrizione vieta l'esercizio della professione che diviene ipso facto abusivo (art. 348 C.P.).
L'iscritta/o è obbligata/o all'osservanza  del Codice deontologico (http://www.fnopo.it/la-professione.htm)

Il non esercizio della professione, o il trasferimento all'estero, non esime dal pagamento del ruolo annuale  e non porta all'automatica cancellazione dall'Ordine.
 
Per potersi cancellare è necessario:
1. inviare via posta raccomandata o consegnare di persona, apposita domanda di cancellazione allegando n. 1 marca da bollo da € 16,00 e copia di un documento di identità valido;
2. essere in regola con i pagamenti.

 


La Segreteria